Cambiare lingua e paese (con Google): SEO internazionale

Hai un sito in due o più lingue e vorresti verificare i risultati della tua strategia SEO internazionale? In questo articolo scoprirai come cambiare la lingua di Google, come fingere di trovarti in un altro paese e ti daremo suggerimenti su come farlo manualmente oppure con dei tool SEO.

Nell’era della personalizzazione e localizzazione, diventa sempre più difficile riuscire a capire il posizionamento del nostro sito quando la ricerca viene fatta da altri paesi, in altre lingue o con dispositivi diversi dal desktop. Programmi come Rank Checker o WebCEO restituiscono risultati limitati che dipendono sempre dalla località in cui viene fatta la ricerca.
Per avere un’idea slegata dalla località e dal dispositivo è possible fare affidamento ai dati di posizione media di Google Webmasters Tool (li trovate sotto Traffico di ricerca > Query di ricerca) che restituiscono una media del posizionamento rilevato da diversi utenti con diversi dispositivi.
Il problema, però, rimane.

Come faccio a cambiare la lingua di Google (e fingere di essere in un paese dove non sono)?

Giochiamo con i parametri di Google

Possiamo giocare con i parametri di ricerca per far credere a Google che parliamo un’altra lingua in un altro paese e valutare così i risultati della nostra strategia SEO internazionale in termini di posizionamento.

Possiamo:

  1. cambiare l’estensione di dominio di Google ovvero ccTLD (che significa Country Code Top Level Domain)
  2. cambiare lingua dei risultati con il parametro hl=
  3. cambiare località (intesa come paese) con il parametro gl=
  4. depersonalizzare la ricerca con il parametro pws=
  5. inserire la query dopo il parametro q=

Parametri di ricerca di Google per cambiare lingua e paese
Ad esempio:

Se vogliamo essere un utente di madrelingua tedesca che cerca su google.de dall’Italia scriviamo:
https://www.google.de/search?hl=de&gl=it&psw=0&q=tirol

Se vogliamo essere un utente di madrelingua tedesca che cerca su google.de dalla Germania scriviamo:
https://www.google.de/search?hl=de&gl=de&psw=0&q=tirol

Provate a copiare e incollare i due codici sulla barra url e vedrete la diversità dei risultati! Provare per credere

Usiamo un tool che lo fa in automatico per noi

Giocare con parametri è divertente ma fino a un certo punto! Se dobbiamo controllare il posizionamento di molteplici parole chiave o i risultati di ricerca che compaiono in altre lingue e da altri paesi è più veloce e semplice utilizzare un tool che cambia i parametri in automatico.

Logo di I Search From

Isearchfrom.com , un tool che permette di effettuare delle ricerche su Google manipolando la lingua, la posizione geografica e anche il dispositivo (desktop o mobile) che viene utilizzato.

Con questi strumenti a disposizione la SEO multilingua non è più un mistero!



Seguici sui social network per rimanere aggiornato su nuovi post e novità dal mondo SEO

Seguici su
Facebook Google+ Twitter

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Current ye@r *

Inviando il commento dichiara di accettare l'informativa sulla privacy